Gruppi di Acquisto Familiare (GAF Forlanini)

Dal mese di aprile alcune famiglie della nostra zona aderiranno ad una iniziativa denominata Gruppi di Acquisto Familiari o più brevemente GAF.

In molti oggi conoscono i GAS (gruppi di acquisto solidale) tramite cui si cerca di impostare un discorso di acquisto consapevole.

Il GAF, dal canto suo, tenta trasformare il momento della spesa in uno strumento di relazione tra le famiglie e di azione sociale recuperando un concetto diverso di economia che metta al centro le persone ed il lavoro.

Cercando di semplificare al massimo, gli appartenenti ad un GAF decidono di dirigere parte della loro spesa (circa 30 euro alla settimana) su un canale privilegiato che utilizza questa relazione, e parte del ricavato, per offrire una occasione di lavoro e formazione per quanti sono, su segnalazione della Caritas locale, in situazione di difficoltà.

Il canale tramite cui fare la spesa è il portale www.nonsolospesa.org che si presenta come un normale sito di e-commerce in cui sono disponibili oltre 1200 prodotti organizzati in varie categorie (al momento non sono inclusi i prodotti freschi) provenienti dal circuito UNES (altri si uniranno in seguito). Una volta completato l’ordine, l’associazione AFI, in collaborazione con le persone coivolte nei progetti di reinserimento lavorativo, si preoccupa dell’impacchettamento e della consegna in un luogo concordato in cui le famiglie che fanno parte del GAF provvedono al recupero. La spesa non prevede alcuna maggiorazione rispetto al prezzo disponibile in negozio.

Alle persone che sono coinvolte nel progetto AFI garantisce un lavoro part-time ed una formazione qualificante volta al reinserimento lavorativo.

Se pensate che questo semplice gesto possa diventare una buona abitudine anche per la vostra famiglia vi invitiamo a contattare il GAF Forlanini per avere maggiori informazioni.